I nostri forum: www.meetup.com/pratoinmovimento/ INCENERITORI: UN DANNO ECONOMICO ED AMBIENTALE SCEC: UN MODO PER AIUTARE L'ECONOMIA DI AZIENDE E FAMIGLIE

SABATO 28 MAGGIO, P.ZZA S. FRANCESCO - PRATO: FESTA DEI BENI COMUNI

Festa dei beni Comuni

Prato, 28 maggio 2011 – 15.30/20.00 - Piazza San Francesco
La nostra economia sta minacciando da più parti i nostri beni comuni, le privatizzazioni selvagge hanno peggiorato la qualità del nostro ambiente e ridotto l’accesso alle risorse essenziali: l’acqua, la terra, l’energia, l’aria.
Parleremo delle ragioni e delle strategie per difendere i beni comuni minacciati e di come promuovere a Prato un’economia che li difenda e li sostenga. La giornata è al centro della campagna referendaria dei Comitati Prato vota Si per fermare il nucleare e Due Si per l’Acqua Bene Comune.
Sarà allestito un palco con interventi di approfondimento, momenti musicali e teatrali. Attorno saranno allestiti stand informativi sulle ragioni del Si ai quesiti del referendum del 12/13 giugno e sui prodotti locali pratesi che si impegnano nella direzione della bioeconomia.

Interverranno

Giovanna Ricoveri – saggista autrice del libro Beni contro merci
David Fanfani – Parco agricolo della piana
Marco Benedetti – ecowip
Marco Scerbo – ingegnere ambientale
Matteo Prussi – ingegnere ambientale EcoDem
Fabiana Fabbri – del Comitato Pratese Acqua Bene Comune
Massimo Signori – del Progetto SCEC (buoni locali) / Mercato dei prodotti Locali

Momenti musicali a cura dei Musicanti di Brema
Momenti teatrali a cura della Compagnia delle rose e delle ortiche

Organizzatori: Comitati acqua bene comune e Prato vota si per fermare
il nucleare, associazione SKEDA,Assemblea Libertà è partecipazione,
Associazione Venti di Terra, Legambiente, Wwf Prato,
Mov.5Stelle Prato/Montemurlo

Info ==>laboratorioprato.wordpress.com – 3288755708
==>Evento Gruppo
_______________________________________________________________

Lunedì 23/05 - INCONTRO SUI TEMI DELLA PARTECIPAZIONE

Riscontrate dei problemi nella città in cui vivete? Pensate che la città, il suo ambiente, la sua economia, l' urbanistica, la viabilità, la sua vivibilità ecc. possano migliorare? Avete delle idee per risolvere i problemi che riscontrate o semplicemente avete delle idee da sviluppare per migliorare il luogo in cui vivete? Oltre alle idee ci vuole *metodo*: Dalla protesta e la lamentela alla proposta, dal malcontento alla riflessione critica, dall' idea alla
progettuailità concreta attraverso i *tavoli partecipativi*:

Lunedì 23 Maggio alle ore 21,15 presso il saloncino della partecipazione a Palazzo Pacchiani (entrata da via S.Silvestro, in prossimità dello sbocco in Piazza S.Marco, sottopasso fra il panificio e le scuole Mazzoni) si terrà un incontro sul tema:

LA PARTECIPAZIONE A PRATO: COME CREARE UNA RETE DI CITTADINI CHE COLLABORANO TRA LORO
 
Sei invitato a partecipare e ad estendere l’invito a tutte le realtà operanti sul territorio. L' invito comprende anche ogni cittadino di origine straniera, ogni immigrato che sia interessato alle idee di questa proposta.
LA RESPONSABILITA' E' DI TUTTI
La democrazia partecipativa necessita del contributo delle idee di tutti.
_______________________________________________________________

AcquaBeneComunePrato - eventi fino al 20 Maggio 2011

COMITATO REFERENDARIO PROVINCIALE PRATESE "2 Sì PER L'ACQUA BENE COMUNE”
Infotel 331 1284381
Email:  acquabenecomuneprato@alice.it
 ECCO GLI APPUNTAMENTI DI QUESTA SETTIMANA
Il Comitato referendario provinciale pratese “2 Sì per l’Acqua Bene Comune” comunica le iniziative di informazione sui due Referendum contro la privatizzazione dell'acqua del 12 e 13 Giugno, organizzate sul territorio pratese nel corso di questa terza settimana di Maggio:

L'Associazione Cieli Aperti ha il piacere di invitarvi
all'incontro di informazione sui
referendum contro la privatizzazione dell'acqua che si terranno i prossimi 12 e 13 Giugno 2011
 
"2 Sì per l'Acqua Bene Comune"
 
L'incontro si terrà  lunedì 16 maggio ore 21.15 presso i locali di Via Marengo 51
 
Cordiali saluti
 
Associazione Cieli Aperti ONLUS

1) GIOVEDI 19 MAGGIO alle ore 21,00 presso la Saletta "Anna Magnani" del Cinema Terminale (g.c.), via Carbonaia, 31 PRATO, terzo appuntamento di "H2OCINEMA - RASSEGNA DI FILM INDIPENDENTI SULL’ACQUA" con un bellissimo film, "FLOW. Per amore dell'Acqua", di Irena Salina, USA, 2008, 84’: un meraviglioso, appassionato, poetico film scientifico e militante... sull'acqua e sul nostro pianeta, che per milioni di anni ha filtrato, purificato, usato riciclato e preservato l'acqua. Poi siamo arrivati noi uomini, e negli ultimi cinquanta anni siamo riusciti ad avvelenare le falde, uccidere i fiumi, inaridire il mare...
Il ciclo di proiezioni sul tema dell'acqua andrà avanti tutti i giovedi sera alle ore 21,00 fino a giovedi 9 Giugno 2011 (>programma completo<).
2) VENERDI 20 MAGGIO alle ore 17,30 presso la libreria La Feltrinelli, via Garibaldi, 92-94 PRATO: un ospite d'eccezione:  Marco Bersani, esponente nazionale di Attac Italia, presenterà il suo libro "Acqua in movimento. Ripubblicizzare un bene comune", ed Alegre, 2010. Introduce Stefano Zenni, comitato referendario provinciale pratese "2 Sì per l'Acqua Bene Comune".

3) Alle ore 21,15 Marco Bersani interverrà inoltre ad un incontro pubblico sui Referendum contro la privatizzazione dell'acqua presso la Sala Polivalente di via Aldo Moro a Vaiano (infotel 3288755708).
 
Tre appuntamenti d'eccezione, da non perdere, per informarsi su un bene comune fondamentale qual'è l'Acqua e sui due Referendum contro la privatizzazione della sua gestione, ai quali siamo chiamati a votare il 12 e 13 Giugno prossimi.

INOLTRE:
4) LUNEDI 16 MAGGIO dalle ore 9,00 alle ore 13,00 presso il Mercato di Viale Galilei e VENERDI 20 MAGGIO dalle ore 9,00 alle ore 13,00 presso il Mercato di San Paolo in via Vivaldibanchetti informativI sui Referendum contro la privatizzazione della gestione dell'acqua; un banchetto informativo verrà tenuto inoltre presso il Circolo ARCI Fiorello Bini di Tobbiana Martedi 17 Maggio dalle ore 15,00 alle ore 17,30.
_______________________________________________________________

Sabato 14 maggio alle 15:00 presso Villa Montalvo di Campi: Legislazione Europea: Trattato di Lisbona e Costituzione Italiana

Sabato 14 maggio alle 15:00
presso Villa Montalvo di Campi Bisenzio (FI)
La Dott.ssa Solange Manfredi ci illustrerà la legislazione Europea del
Trattato di Lisbona in rapporto con la Nostra Costituzione Italiana. 

http://it.wikipedia.org/wiki/Villa_Montalvo


Visualizzazione ingrandita della mappa
http://www.25aprile.prato.it/modules/extcal/event.php?event=8

_______________________________________________________________

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 15-16 MAGGIO 2011

Salve a tutti,
Tra il 15 e 16 Maggio le liste civiche formate dai NOSTRI RAGAZZI TOSCANI affronteranno la loro prima esperienza elettorale.
MONTIGNOSO, FIGLINE VALDARNO, SIENA, GROSSETO E AREZZO
Possiamo aiutarli, dobbiamo aiutarli.

Se potete ed avete tempo libero andateli a trovare, non sarà difficile rintracciarli.

Portiamo il saluto di tutta la Toscana a 5 stelle, portiamo un sorriso e tanta voglia di andare avanti qualsiasi risultato venga fuori dalle urne.

Ancora auguri e un sincero abbraccio!

Toscana 5 stelle
_______________________________________________________________

5 Maggio CENA DI AUTOFINANZIAMENTO CAMPAGNA REFERENDARIA


A tutti gli aderenti e simpatizzanti del COMITATO REFERENDARIO PROVINCIALE PRATESE  "2 Sì PER L'ACQUA BENE COMUNE"

5 Maggio CENA DI AUTOFINANZIAMENTO

CAMPAGNA REFERENDARIA

che si terrà GIOVEDI 5 MAGGIO 2011 alle ore 20,00  presso il Circolo ARCI "I Risorti", via Firenze 323 - La Querce  - Prato (PO). Meglio prenotarsi entro Mercoledì

Per prenotazioni: alexg300@gmail.com - 3476403077 - 3288611648
Tutte le informazioni nel volantino allegato. Diffondetelo e parlatene a tutti! Contribuirete anche voi a questa battaglia di civilità. Anche noi, assieme al Comitato promotore nazionale, chiediamo di accorpare il Referendum contro la privatizzazione dell'acqua con le amministrative di metà  Maggio. Contro la privatizzazione dell'acqua al Referendum andiamo a votare, e votiamo "2 Sì per l'Acqua Bene Comune". Fabiana portavoce Comitato Referendario provinciale pratese.
Mentre questo governo spreca 400Mln di euro per aver voluto scorporare il referendum dalle amministrative, noi promotori del referendum, non avendo la ricchezza di questi "grandi" politicanti, ci dobbiamo arrangiare con ciò che possiamo raccogliere.
Cerchiamo volontari per una mano a volantinare e stare alle postazioni informative (banchini/gazebo) che allestiremo in centro. Grazie

_______________________________________________________________

LA MADRE DI TUTTE LE BUONE PRATICHE

NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELL' ACQUA E DEI BENI COMUNI

La guerra dell' acqua - www.acquabenecomune.org
Saranno fornite le date dei banchetti raccolta firme per IL REFERENDUM: "l'Acqua bene comune e non merce".
SI E' CONCLUSA CON GRANDE RISCONTRO E SUCCESSO DI PUBBLICO LA RACCOLTA FIRME A SOSTEGNO DEL REFERENDUM NAZIONALE PER LA RIPUBBLICIZZAZIONE DEL SERVIZIO IDRICO: andiamo avanti con la programmazione delle attività di promozione ed informazione fino allo svolgimento effettivo del REFERENDUM
FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI PER L'ACQUA-COMITATI CITTADINI PER L'ACQUA PUBBLICA, AREA PRATESE: CAMPAGNA NAZIONALE "SALVA L'ACQUA", RACCOLTA FIRME NAZIONALE X RICONOSCERE L'ACQUA COME BENE COMUNE ED IL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO QUALE SERVIZIO PUBBLICO LOCALE PRIVO DI RILEVANZA ECONOMICA

Forum Italiano dei Movimenti per l'acqua

Sottoscrivi la moratoria ON-LINE del FIMA !!


NON SONO QUESTIONI DI DESTRA O SINISTRA

Noi ci siamo sempre distinti per non fare delle nostre lotte e battaglie una questione puramente ideologica, non abbiamo mai avuto remore a criticare, quando lo ritenevamo giusto, sia a destra che a sinistra con lo stesso fervore e la stessa passione ma prescindiamo un attimo dalle posizioni pro o contro questi governi ed i loro presidenti, dalle apparenenze e simpatie verso partiti e politici e CHIEDETEVI: perché siamo costretti con sempre più frequenza ed insistenza a chiedere che la gente firmi petizioni ed appelli....

Non sono questioni di parte. Non sono questioni ideologiche: SONO QUESTIONI DI DEMOCRAZIA, DIRITTO E DI GIUSTIZIA


------------



--------------------------