I nostri forum: www.meetup.com/pratoinmovimento/ INCENERITORI: UN DANNO ECONOMICO ED AMBIENTALE SCEC: UN MODO PER AIUTARE L'ECONOMIA DI AZIENDE E FAMIGLIE

29-06-2011PRESENTAZIONE DEL PROCESSO PARTECIPATIVO CITTADINO A PRATO



Riscontrate dei problemi nella città in cui vivete? Pensate che la città, il suo ambiente, la sua economia, l' urbanistica, la viabilità, la sua vivibilità ecc. possano migliorare? Avete delle idee per risolvere i problemi che riscontrate o semplicemente avete delle idee da sviluppare per migliorare il luogo in cui vivete? Oltre alle idee ci vuole *metodo*: Dalla protesta e la lamentela alla proposta, dal malcontento alla riflessione critica, dall' idea alla  progettuailità concreta attraverso i *tavoli partecipativi*:
Non esistono strumenti perfetti e risolutivi per ogni problema ma questo è uno strumento in più (anora da sprimentare e perfezionare con il contributo di tutti) che si affianca a quelli tradizionali dei comitati cittadini

MERCOLEDÌ 29 Giugno alle ore 21:00 nel salone di Palazzo Pacchiani ex scuola Marconi,
si terrà un incontro sul tema:

LA PARTECIPAZIONE A PRATO: COME CREARE UNA RETE DI CITTADINI CHE COLLABORANO TRA LORO

Sei invitato a partecipare e ad estendere l’invito a tutte le realtà operanti sul territorio.

L' invito comprende anche ogni cittadino di origine straniera, ogni immigrato che sia interessato alle idee di questa proposta
.

LA RESPONSABILITA' E' DI TUTTI
La democrazia partecipativa necessita del contributo delle idee e dell' impegno di tutti.



logo prato partecipaPERCORSI DI PARTECIPAZIONE

Introduzione al processo
partecipativo cittadino

INCONTRO PUBBLICO



MERCOLEDÌ 29 GIUGNO ORE 21

Palazzo Pacchiani - Urban Center
Via Mazzini 65 Prato
                           

ASSEMBLEA CITTADINA PER LA PRESENTAZIONE
DEL REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE
DEL COMUNE DI PRATO


I cittadini interessati sono invitati a partecipare

Assemblea costituente PratoPartecipa
Assessore alla partecipazione Giorgio Silli 
________________________________________________________

Nessun commento:

LA MADRE DI TUTTE LE BUONE PRATICHE

NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELL' ACQUA E DEI BENI COMUNI

La guerra dell' acqua - www.acquabenecomune.org
Saranno fornite le date dei banchetti raccolta firme per IL REFERENDUM: "l'Acqua bene comune e non merce".
SI E' CONCLUSA CON GRANDE RISCONTRO E SUCCESSO DI PUBBLICO LA RACCOLTA FIRME A SOSTEGNO DEL REFERENDUM NAZIONALE PER LA RIPUBBLICIZZAZIONE DEL SERVIZIO IDRICO: andiamo avanti con la programmazione delle attività di promozione ed informazione fino allo svolgimento effettivo del REFERENDUM
FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI PER L'ACQUA-COMITATI CITTADINI PER L'ACQUA PUBBLICA, AREA PRATESE: CAMPAGNA NAZIONALE "SALVA L'ACQUA", RACCOLTA FIRME NAZIONALE X RICONOSCERE L'ACQUA COME BENE COMUNE ED IL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO QUALE SERVIZIO PUBBLICO LOCALE PRIVO DI RILEVANZA ECONOMICA

Forum Italiano dei Movimenti per l'acqua

Sottoscrivi la moratoria ON-LINE del FIMA !!


NON SONO QUESTIONI DI DESTRA O SINISTRA

Noi ci siamo sempre distinti per non fare delle nostre lotte e battaglie una questione puramente ideologica, non abbiamo mai avuto remore a criticare, quando lo ritenevamo giusto, sia a destra che a sinistra con lo stesso fervore e la stessa passione ma prescindiamo un attimo dalle posizioni pro o contro questi governi ed i loro presidenti, dalle apparenenze e simpatie verso partiti e politici e CHIEDETEVI: perché siamo costretti con sempre più frequenza ed insistenza a chiedere che la gente firmi petizioni ed appelli....

Non sono questioni di parte. Non sono questioni ideologiche: SONO QUESTIONI DI DEMOCRAZIA, DIRITTO E DI GIUSTIZIA


------------



--------------------------